Politica

Berlusconi : Con Monti anche dopo il 2013

Il titolo è tratto dall’articolo che il quotidiano Libero dedica all’argomento (potete leggerlo a questo link se interessati: http://www.liberoquotidiano.it/news/940777/Berlusconi-si-lascia-scappare-Con-Monti-anche-dopo-il-2013.html

Alcune riflessioni sulla dichiarazione di Berlusconi:

Che Berlusconi sia politicamente finito appare evidente proprio da queste dichiarazioni. Che il PDL senza il suo leader non ha alcun futuro è una cosa che tutti pensano.

Che il centrodestra, o meglio questo centrodestra, sia praticamente alla frutta lo possiamo constatare senza essere dei politologi di livello internazionale.

Che una certa idea di destra populista, caciarona, sgangherata che si richiama a un leader che di questa immagine ne ha fatta un’icona e che tanto disgusta la sinistra, sia ormai tramontata in favore di una destra economica, oligarchica, paludata e americaneggiante, che invece piace tanto a sinistra, è una cosa ormai consolidata.

Che la mia idea che sia  sempre meglio una brutta destra che una buona sinistra cominci a traballare nel mio intimo è una cosa che comincia a farsi strada nel mio inconscio e che inizia a preoccuparmi.

Adesso capisco l’idea dell’amico Oly che rifiuta di schierarsi col meno peggio e che invece continua nella ricerca di quello che per lui può rappresentare il meglio. Infatti l’idea di votare Monti in future elezioni politiche, sia pure sponsorizzato da Berlusconi è una cosa che mi fa rabbrividire. Piuttosto mi faccio Vegano 😉

Diciamoci la verità, Monti sarà pure una figura politica “presentabile”, sarà pure una figura prestigiosa, stimata e competente, ma parliamoci chiaro! dal mio semplice punto di vista rappresenta esattamente la morte di qualsiasi ideale politico, di qualsiasi slancio e manifestazione di entusiasmo, la morte della capacità di sognare qualcosa di diverso, di un vero cambiamento. E come me, credo la pensino anche i più acerrimi denigratori del Cavaliere. Buon Monti a tutti !